Sentinel e COSMO-Skymed puntano il radar sul sisma nel Reatino

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

4 Risposte

  1. RT83_ita ha detto:

    Complimenti a tutti come sempre per gli ottimi articoli. Sappiate che i lettori si uniscono al cordoglio.

  2. Marco Arrigoni ha detto:

    Mi sfugge perchè non ci sia un interferogramma cosmo skymed…

    • Marco Zambianchi ha detto:

      Gentile Marco,
      nella redazione dell’articolo abbiamo cercato le migliori fonti ufficiali disponibili, e le immagini a corredo non sono minimamente le uniche pubblicate. A tale proposito vi sono i due siti di riferimento per i prodotti di Sentinel 1 e COSMO Skymed, sui quali le consigliamo di cercare quotidianamente nuove immagini e prodotti tecnici via via che vengono resi disponibili.
      I due siti sono:
      – Copernicus Emergency Management System per Sentinel 1: http://emergency.copernicus.eu/mapping/
      – e-GEOS per COSMO Skymed http://www.e-geos.it/cosmo-skymed.html

      • Marco Arrigoni ha detto:

        Grazie Marco, forse hai frainteso il mio commento. Non era minimamente una critica all’articolo, ma all’operato di e-GEOS o di chi usa i dati COSMO. Come ALOS PALSAR-2 ha mostrato un interferogramma 48 dopo il sisma, Sentinel-1 poche ore dopo (su ben 2 tracce, a quanho capito!)… mi chiedo perchè, con 4 satelliti a disposizione, costati 4 miliardi di euro, destinati ufficialmente al controllo del territorio in caso di catastrofe, nessuno abbia pensato di mostrare un interferogramma. A pensare male si fa peccato…
        Il vostro articolo va bene, riprende le fonti “ufficiali”, nulla da dire. Buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.