Taggato: ULA

ULA sceglie Blue Origin: saranno i BE-4 a spingere il Vulcan

Dopo anni di speculazioni e ipotesi, giovedì 27 settembre ULA, la joint venture spaziale tra Boeing e Lockheed Martin, ha annunciato che saranno i motori BE-4 di Blue Origin a spingere il primo stadio del Vulcan, il lanciatore in fase di sviluppo che prenderà il posto dell’Atlas V e del Delta IV attualmente nella sua flotta.

L’ultimo volo del Delta II

L’ora delle pensione arriva anche per i lanciatori spaziali. E così che a Vandenberg, in California, i tecnici di United Launch Alliace (ULA) e della NASA sono al lavoro per completare l’ultimo esemplare di Delta II, chiamato al suo volo finale il prossimo 15 settembre

Bigelow ed ULA insieme in orbita lunare

Bigelow Aerospace ed United Launch Alliance (ULA) hanno annunciato di voler lavorare congiuntamente per immettere in orbita bassa lunare, entro la fine del 2022, un modulo espandibile B330 adibito a deposito abitabile per future missioni con equipaggio.

Un rendering raffigurante il Dream Chaser sulla pista di atterraggio. (C) SNC

Test in California per il Dream Chaser

Il prototipo per i test atmosferici della navetta Dream Chaser di Sierra Nevada ha eseguito dei collaudi presso l’Armstrong Flight Research Center di NASA in vista dei voli di test previsti entro la fine dell’anno.

ULA lancerà la missione STP-3 per l’USAF

Sarà l’United Launch Alliance (ULA) a lanciare la missione Space Test Program-3 (STP-3) per conto dell’United States Air Force. Il contratto è stato assegnato lo scorso venerdì 30 giugno.