Taggato: ULA

ULA ha completato il sistema di fuga dalla torre del pad 41

È operativo l’Emergency Egress System che potrebbe consentire ad astronauti e personale del CTS-100 Starliner l’evacuazione della torre di lancio, in caso di pericolosa avaria dell’Atlas V. Il sistema è stato realizzato da un produttore di zipline a scopo ricreativo.

Un Atlas V di ULA decolla con a bordo il satellite AFSPC-5 per USAF nel 2015. Credits: ULA

United Launch Alliance si aggiudica 3 lanci satellitari governativi

Le versioni più preformanti dei vettori Atlas 5 e Delta 4 della United Launch Alliance sono state acquistate della United States Air Force per effettuare la messa in orbita di satelliti da ricognizione per conto del governo statunitense, mentre NASA ha acquistato uno stesso Atlas 5, ma nella versione meno potente, per portare su di un’orbita polare un satellite meteorologico di nuova concezione.

Il cargo Cygnus in avvicinamento alla ISS Credits: NASA

Cygnus volera’ sull’Atlas 5

Il razzo di ULA preferito all’Antares per motivi di prestazione e flessibilità operativa. Il vettore di Orbital tornerà ai voli a metà 2017.

OSIRIS-REx è partita

La sonda NASA Osiris-REx è partita senza intoppi. La sua ambiziosa missione prevede la raccolta di materiali dalla superficie di un asteroide.

Orbital ATK rivela nuovi dettagli sul Next Generation Launcher

John Steinmeyer, “director of strategy and business development” della compagnia già costruttrice degli SRBs, del vettore Antares e della capsula automatica Cygnus, ha rivelato nuovi dettagli sul vettore medio pesante che, entro il 2020, dovrebbe entrare in concorrenza con gli Atlas V e Delta IV di ULA ed il Falcon 9 di SpaceX nel florido mercato dei lanci militari USA.