Taggato: Progress

La Progress MS-06 raggiunge la ISS

La capsula russa di rifornimento Progress MS-06 (67P nella numerazione NASA) ha raggiunto la ISS lo scorso venerdì 16 giugno, ancorandosi al modulo Zvezda dopo un volo di avvicinamento durato un paio di giorni.

L'International Berthing Docking Mechanism di QinetiQ. Credits: ESA

Il Dream Chaser utilizzerà il nuovo sistema di attracco europeo

L’Agenzia Spaziale Europea e un team di fornitori europei guidati da QinetiQ hanno siglato un accordo con Sierra Nevada Corporation per l’utilizzo sul loro nuovo mezzo spaziale Dream Chaser del International Berthing Docking Mechanism europeo, il sistema da utilizzare per il berthing e il docking con altri mezzi o avamposti spaziali.

La Progress MS-05 raggiunge la ISS

Dopo il fallimento della Progress MS-04 dello scorso 1 dicembre e la conseguente inchiesta, la Russia riprende i voli delle navette cargo verso la Stazione Spaziale Internazionale, con un perfetto aggancio automatico avvenuto venerdi 24 febbraio alle 08.30 GMT.

Cubesat sulla Progress, la proposta di Energia

La storica azienda statale RKK Energia ha annunciato di volersi aprire a collaborazioni con istituti di ricerca ed università, anche internazionali, per il rilascio dalla Progress MS di piccoli Cubesat commerciali, educativi ed applicativi.

Nuovi motori per i vettori Sojuz dopo l’incidente della Progress MS-04

A seguito dell’incidente dello scorso 1° dicembre, in cui una navetta di rifornimento alla Stazione Spaziale è andata distrutta a causa di un problema di separazione degli stadi, l’agenzia spaziale russa, dopo un’indagine condotta con la collaborazione della NASA, prevede di sostituire i motori dei vettori Sojuz designati a portare a breve nello spazio sia una nuova missione di rifornimento, sia l’equipaggio della ISS Expedition 51/52.