Notizie e approfondimenti dallo spazio

Rendering del Dream Chaser Credits: SNC

Sierra Nevada Corporation e ONU annunciano la prima missione spaziale dedicata alle Nazioni Unite

Martedì 27 settembre 2016 durante l’International Astronautical Congress in corso a Guadalajara in Messico, Sierra Nevada Corporation (SNC) e l’Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari dello Spazio Extra-atmosferico (United Nations Office of Outer Space Affairs – UNOOSA) hanno annunciato i dettagli della prima missione spaziale delle Nazioni Unite.

SeaLaunch

S7 Group acquistera’ Sea Launch

RSC Energia cede ad S7 Group le attrezzature necessarie per effettuare lanci dalla piattaforma oceanica. Il ritorno ai voli forse entro 24 mesi.

Credit: Xinhua/Wang Shen

Tiangong-1 precipiterà sulla terra nel 2017

I responsabili del programma cinese hanno recentemente ammesso che il laboratorio spaziale di 8,5 tonnellate, con cui hanno perso i contatti nel marzo scorso, è destinato ad un rientro incontrollato.

Il decollo della missione CRS-1 avvenuto il 7 Ottobre 2012 dallo Space Launch Complex 40 nella Cape Canaveral Air Force Station in Florida. (C) NASA

SpaceX CRS-1, non venne detta la verità sul carico

Nell’ottobre 2012 una capsula Dragon di SpaceX venne lanciata con successo dalla Florida per la prima missione di rifornimento alla Stazione Spaziale Internazionale, ma nonostante la dichiarata capacità di carico di oltre 3 tonnellate, la Dragon aveva a bordo solo 450 kg di materiali.

rosetta_s_last_week_at_the_comet_node_full_image_2

Rosetta: la guida completa all’atterraggio sulla cometa

Ormai ci siamo: il prossimo venerdì 30 settembre la missione Rosetta, la più ambiziosa e complessa esplorazione robotica mai intrapresa dell’Agenzia Spaziale Europea dai tempi della sonda Giotto, vedrà la sua conclusione con uno spettacolare atterraggio sulla cometa Churyumov-Gerasimenko.