NASA

Tutte le componenti del Vulcan. Photo: ULA

ULA userà componenti del nuovo Vulcan sugli Atlas V

United Launch Alliance vuole provare a utilizzare alcuni componenti del suo futuro vettore Vulcan sui prossimi lanci degli Atlas V per testarli e potersi fregiare della provata affidabilità dello storico vettore già dai primi lanci.

ExoMars TGO, presentati i primi risultati

L’inaspettata scarsità di metano, l’impatto della grande tempesta di sabbia dello scorso anno, la distribuzione del vapore acqueo e della polvere presenti in atmosfera e la mappatura dell’acqua sotto la superficie, sono i principali risultati del primo anno di operatività della sonda TGO in orbita intorno a Marte.

L’orizzonte degli eventi: la foto che cambia l’astronomia e non solo

Dopo un decennio di lavoro e un’attesa di due anni, ieri è stata rilasciata la prima fotografia di un orizzonte degli eventi di un buco nero, che dopo più di un secolo trasforma un concetto puramente teorico in un oggetto concreto, osservabile e potenzialmente misurabile. La foto conferma la teoria che ha guidato l’esplorazione astronomica degli ultimi 100 anni e corona il traguardo di una poderosa ricerca pluriennale.

NASA 2020: budget e progetti

Il futuro della NASA è incerto, da un lato ci sono pressioni per tornare sulla Luna con una nuova missione umana, dall’altro l’amministratore deve fare i conti con una proposta che taglierebbe ulteriormente il budget. Vanno prese decisioni sul futuro del razzo SLS e sulle partnership commerciali in modo da far quadrare i conti per le missioni in corso e quelle future.

Aggiornamenti sullo Starliner

La Boeing ha dichiarato lo scorso 2 aprile di voler rinviare ad agosto il primo volo orbitale di test della sua capsula abitata Starliner.