Autore: Marco Zambianchi

Hubble e Cassini rivelano nuovi dettagli sui geyser di Europa ed Encelado

Le missioni Cassini e Hubble stanno rivelando nuovi dettagli di due lune ghiacciate di Giove e Saturno, aumentando l’interesse scientifico per questi due corpi celesti che sono accomunati dalla presenza di vasti oceani al di sotto della superficie ghiacciata. I recenti studi pubblicati dai team scientifici delle due sonde raccontano due storie con molti elementi comuni.

Rientrata la Soyuz MS-02

Il comandante di Expedition 50 Shane Kimbrough insieme ai suoi compagni russi Sergey Ryzhikov e Andrey Borisenko sono rientrati sulla Terra lunedì 10 aprile alle 13:20 italiane, quando il modulo di rientro della Soyuz MS-02 è atterrato senza problemi nelle steppe del Kazakistan

Prolungata di tre mesi la missione di Peggy Whitson sulla ISS

L’americana Peggy Whitson, già prossima a battere il record di permanenza a bordo della ISS per gli astronauti NASA, ha ottenuto un’estensione della sua missione della durata di tre mesi. Segui la discussione su ForumAstronautico.ithttp://www.forumastronautico.it/index.php?topic=26463.0Licenza+ (C) Associazione...

Il futuro proposto da NASA passa per l’orbita cislunare

La NASA vorrebbe guidare i prossimi passi dell’esplorazione spaziale tornando nelle vicinanze della Luna, dove gli astronauti assembleranno e testeranno i sistemi necessari alle impegnative missioni verso lo spazio profondo e verso Marte.

Lanciato il Sentinel-2B per l’osservazione della Terra

Il satellite Sentinel-2B, sviluppato dall’ESA, è stato lanciato oggi, raddoppiando la copertura in alta risoluzione delle immagini ottiche con la missione Sentinel-2 per il sistema di monitoraggio ambientale Copernicus dell’Unione Europea.

HTV-6 lascia la Stazione Spaziale Internazionale

Dopo sei settimane e mezzo di permanenza sulla Stazione Spaziale Internazionale, la navetta da carico giapponese “Kounotori” (HTV-6) ha lasciato il complesso orbitale ieri, 27 gennaio, iniziando la fase finale della sua missione prima del pirotecnico tuffo autodistruttivo nell’atmosfera terrestre nei primi giorni di febbraio.

EVA-39 completata, pieno successo per Kimbrough e Pesquet

Il comandante di Expedition 50 Shane Kimbrough e l’ingegnere di volo Thomas Pesquet hanno concluso con pieno successo la loro attivtà extraveicolare alle 18:20 italiane di ieri, venerdì 12 gennaio. La passeggiata spaziale si è protratta per circa 6 ore e i due astronauti hanno installato speciali adattatori e collegato i circuiti elettrici di tre delle sei nuove batterie agli ioni di litio della Stazione Spaziale Internazionale.