Google Lunar X-Prize

Nessun vincitore per Google Lunar X Prize?

Pare che la famosa competizione spaziale Google Lunar X Prize non avrà alcun vincitore, secondo quanto riportato dalla testata giornalistica indiana The Ken. Il motivo? Il contratto di lancio siglato tra TeamIndus, team indiano attualmente in gara,  ed Antrix Corporation, azienda che promuove commercialmente i programmi della Indian Space Research Organisation (ISRO), sarebbe stato cancellato.

Moon Express presenta le proprie missioni lunari

La società privata, in corsa per il Google Lunar XPRIZE (GLXP), ha recentemente presentato un terzetto di missioni robotiche low-cost per l’esplorazione della Luna, con l’ambizione di stabilire un avamposto permanente entro il 2020 ed in futuro allargare il raggio d’azione a Marte e Venere.

Fallisce la campagna crowdfunding di Moonspike: niente viaggio sulla Luna per il razzo dimostrativo degli ingegneri di Copenhagen Suborbitals

Andare sulla Luna con un razzo di propria costruzione, finanziato magari attraverso il crowdfunding. Un’idea eccellente (e già tentata con successo da più di qualcuno), ma che nel caso della start up britannica Moonspike non...

Rendering artistico di MX-1 nei pressi della Luna. (c) Moon Express

Moon Express firma uno storico accordo di lancio per una missione privata verso la Luna

Moon Express Inc. ha fatto un altro decisivo passo per diventare la prima compagnia privata a far atterrare un mezzo spaziale sulla Luna. La società infatti ha annunciato di aver siglato il 30 settembre un contratto con Rocket Lab per il lancio di 3 mezzi robotici da lei prodotti e da far atterrare sulla Luna a partire dal 2017. Moon Express è la prima azienda nella storia a siglare un contratto del genere.