Josef Aschbacher è il nuovo Direttore Generale dell’ESA

Lo scorso 17 dicembre il Consiglio Ministeriale dell’ESA ha nominato il dott. Josef Aschbacher Direttore Generale dell’Agenzia Spaziale Europea.

Il dott. Aschbacher è l’attuale direttore dei programmi di osservazione della Terra presso il centro ESA di ESRIN, a Frascati.

Nato in Austria il dott. Aschbacher ha studiato all’università di Innsbruck, dove ha conseguito un Master e un PhD in scienze naturali. Ha maturato oltre trent’anni di esperienza lavorando per istituzioni internazionali tra le quali l’ESA, la Commissione Europea, l’Agenzia Spaziale Austriaca e l’Asian Institute of Technology.

Josef Aschbacher ha iniziato la sua carriera in ESA nel 1990 come Young Graduate presso l’ESRIN.

Josef Aschbacher – Credits ESA

Dal 1994 al 2001 ha lavorato presso l’European Commission Joint Research Centre di Ispra, dove è arrivato a ricoprire la carica di consigliere scientifico del direttore dello Space Applications Institute. Ha fatto ritorno al quartier generale parigino di ESA nel 2001 come Coordinatore dei Programmi dell’agenzia, con la responsabilità principale di lavorare all’implementazione del programma dell’UE Copernicus.

Nel 2006 è stato nominato capo del Copernicus Space Office, dal quale ha diretto tutte le attività ESA legate a Copernicus, curando anche i rapporti con entità terze come la Commissione Europea.

Nel 2015 è stato promosso a capo della pianificazione e coordinamento dei programmi presso ESRIN, posizione nella quale ha avuto la responsabilità della programmazione delle missioni di osservazione della Terra dell’ESA, inclusa la formulazione della strategia generale e della programmazione pluriennale trasversale ai vari Direttorati dell’Agenzia.

Aschbacher prenderà pieni poteri il prossimo 1º luglio, al termine del contratto dell’attuale direttore generale, il tedesco Jan Wörner, con il quale quindi inizia un semestre di passaggio delle consegne.

  © 2006-2021 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Commenti

Commenta e approfondisci su ForumAstronautico.it

Marco Zambianchi

Ground Systems Engineer presso ESA/ESOC, ha fatto parte dei Flight Control Team di INTEGRAL, XMM/Newton e Gaia. È fondatore di ForumAstronautico.it e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

Una risposta

  1. MayuriK ha detto:

    In bocca al lupo! Forza ESA!