Virgin Galactic: ultimo volo planato per lo SpaceShipTwo Unity?

Credit: Virgin Galactic

Roberto Mastri

Collabora con AstronautiNEWS dal gennaio 2016

5 Risposte

  1. espirit ha detto:

    Ma quando inizierà ad essere operativa? Sono anni e anni che fanno, test, prove etc etc… intanto Blue Origin, SpaceX hanno fatto passi da gigante e loro nulla di nulla, stanno praticamente al punto di partenza. Eppure hanno dalla loro un fuoriclasse dell’astronautica come Burt Rutan… boh

    • Il Manu ha detto:

      Hanno scelto un sistema complesso…

    • Marco Zambianchi ha detto:

      Credo che dopo l’incidente che uccise uno dei due piloti e feri’ gravemente l’altro (https://www.astronautinews.it/2014/10/31/grave-incidente-per-spaceshiptwo-virgin-galactic/)
      e dopo il cambio di propellente per il motore a razzo della SpaceShip2,
      Virgin Galactic non vuole e non puo’ permettersi altre sorprese.
      Comprensibile che ci vadano coi piedi di piombo… In ogni caso al momento
      ne’ SpaceX ne’ Blue Origin hanno sfondato nel mercato dei voli
      turistici e degli esperimenti in microgravita’. Se la possono ancora
      giocare.
      Burt Rutan ha lasciato Scaled Composites nel 2010 e ormai si dedica ad altri progetti.

      • espirit ha detto:

        Anche questo è vero, non si possono permettere altri errori… è solo che la Virgin Galactic è stata fondata nel 2004 è il suo scopo è sempre stato solo questo, SpaceX e Blue Origin sono impegnati anche su altri fronti oltre a quello dei voli turistici.
        Cmq staremo a vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.