MSL / Curiosity: altri due eccellenti video divulgativi dalla Planetary Society

Sono state poche in questi ultimi anni le missioni spaziali in grado di destare l’attenzione del pubblico non specializzato nei confronti delle missioni interplanetarie, e ancora meno quelle che sono riuscite a “bucare” la barriera che sembra dividere i media generalisti dagli argomenti a carattere scientifico.

Il prossimo landing su Marte del rover Curiosity sta fortunatamente suscitando moltissimo interesse, e per questo un ente culturale molto attivo nel campo della divulgazione dell’espolorazione del cosmo come la statiunitense Planetary Society non si è fatta scappare l’opportunità attrarre nuovo pubblico (specie giovane) attraverso l’uso sapiente dei nuovi media, e la produzione di ottimi video.

Ve ne presentiamo uno in particolare, nel quale la planetologa Emily Lakdawalla e lo speaker Mat Kaplan ci mostrano il posizionamento degli strumenti scientifici (ne abbiamo parlato qui e qui) di MSL direttamente su un modello del rover in scala 1:1. Attenzione, il filmato è in lingua inglese, ma guardandolo direttamente sulla sua pagina su Youtube è possibile attivare i sottotitoli e la relativa traduzione al volo.

In realtà i video disponibili sono due, ed un terzo sarà pubblicato a breve. Qui dalle parti di AstronautiNEWS vorremmo poter produrre contenuti di questa qualità, ma al momento siamo impossibilitati ad aprire una sede californiana. Così, soprattutto per non “rubare” traffico all’ottimo blog della Planetary Society, vi invitiamo a vedere tutti i filmati visitando direttamente la pagina dedicata.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=18200

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.