MSL

Curiosity ritorna a utilizzare il trapano su Marte

I tecnici del JPL della NASA sono riusciti a trovare un modo per aggirare il guasto del trapano del rover Curiosity, divenuto da più di un anno inservibile per le attività scientifiche sulla superficie di Marte.

Il prossimo rover marziano NASA non ha ancora un nome ma avrà ben 23 occhi

Per documentare ogni fase della prossima missione robotica marziana, il cui lancio è previsto per l’estate 2020, la NASA ha annunciato che il Mars 2020 Rover avrà a bordo ben 23 tra video e fotocamere. Un significativo incremento rispetto ai rover gemelli Spirit ed Opportunity che ne hanno 10 ciascuno e Curiosity che ne ha 17.

Il trapano di Curiosity ripreso dalla MASTCAM il 24 febbraio 2015. Image Credit: NASA/JPL-Caltech/MSSS.

Ancora problemi elettrici per il rover Curiosity

Il rover della NASA Curiosity ha dovuto interrompere le operazioni scientifiche di analisi della superficie di Marte a seguito di un probabile cortocircuito, rilevato dal team di controllo del Jet Propulsion Laboratory (JPL) lo scorso 27 Febbraio 2015.