Previsito per il 2013 il lancio di Chandrayaan-2

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Chandrayaan-2 continua il suo percorso di definizione; il Presidente dell’ISRO K. Radhakrishnan ha rilasciato una dichiarazione nella quale si delineano i futuri scenari.

Il nocciolo del problema è sull’affidabilità del lanciatore GSLV e del suo secondo stadio criogenico implementato dall’India; come è noto il primo volo del vettore si è concluso con un insuccesso ed entro un anno dovrebbe esserci il secondo volo del razzo in questione.

Se tutto dovesse procedere secondo i piani Chandrayaan-2 dovrebbe iniziare la sua missione nella prima metà del 2013.

La missione Chandrayaan-2 prevede sia la discesa di un Lander sulla superficie selenica che il rilascio di un piccolo Rover.
Tale missione sarà effettuata in cooperazione coll’Agenzia Spaziale Russa.

Fonte: Press Trust of India

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it