ISS Daily Report – Sabato 03 Aprile 2010

ISS Daily Report  Sabato 03 Aprile 2010

In attesa dell’arrivo di Exp.23, sono già iniziate le modifiche graduali dei cicli di sonno/veglia in prossimità del docking di Soyuz TMA-18 e del successivo STS-131/19A.

I tre residenti si sono dedicati all’attività di home cleaning, ripassando i vari moduli della Stazione, COL e Kibo compresi. Soichi ha quindi iniziato la chiusura delle protezioni degli oblò dei moduli, compresi i 7 petali di Cupola. La precauzione si deve, per evitare che eventuali piccoli detriti gettati dall’accensione dei thrusters della Soyuz, possano malauguratamente colpire una delle superfici trasparenti.

TJ Creamer ha supportato l’esperimento APEX sponsorizzato dall’agenzia canadese CSA, eseguendo il “raccolto” delle pianticelle dell’esperimento TAGES (Transgenic Arabidopsis Gene Expression System) per inserirle poi nel congelatore MELFI  (-80°C) per la conservazione, in vista del rientro a Terra.
TJ si è occupato anche del regolare roboot del router, file server e del laptop con funzioni di server per OpsLAN.

In linea che le variazioni veglia/sonno in corso, anche i regolari esercizi fisici agli attrezzi, sono stati ridotti in termini di tempo e intensità.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.