ISS Daily Report – Venerdì 27 Marzo 2009

ISS Daily Report – Venerdì 27 Marzo 2009

13° giorno per STS119

In questa data, TMA-14 sta ancora rincorrendo ISS con a bordo Gennady Ivanovich Padalka (Comandante Expedition 19), Flight Engineer Dr. Micheal Barratt (Expedition 19) e Charles Simonyi, ospite pagante.

Con l'avvicinarsi del rientro a Terra e di conseguenza con la sua gravità, LONCHAKOV ha completato il suo terzo training con l'attrezzatura/tuta Chibis. La “tuta” Chibis permette per mezzo di aria in pressione di simulare, e quindi ambientare alla gravità, il sistema cardiovascolare. Ad assisterlo, Mike FINCKE in qualità di ufficiale medico, più gli specialisti a Terra.

Sempre in previsione della loro partenza con TMA-13 Mike e Yuri hanno speso un paio d'ore ad esercitarsi nella procedura di discesa in atmosfera. L'esercitazione che comunque non usa comandi attiviti, ma un simulatore caricato su un Laptop, dotato di controllo manuale (RUS) per simulare l'eventuale swicht tra le due modalità di rientro.

Koichi, questa volta a eseguito i reboots di routine (bimestrale) del router OCA e del laptop, server SSC ( Station Support Computer). Koichi si è poi dedicato alle varie ispezioni delle attrezzature per le attività fisiche, in particolare di ARED  (Advanced Resistive Exercise Device) e dei vari accessori (binari, rinvii, cilindri sottovuoto etc.).

Alle 9:40 am Commander FINCKE si è collegato l'apparato per radio amatori (Ricetrasmettitore Kenwood VHF) con gli studenti del St. Joseph High School, Canada.

Alle 10:05 am sempre Mike FINCKE ha condotto un altro collegamento radio con gli studenti dell'Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Volta”, Mandello Del Lario, Lecco. E non è mancata la nota in cui è stato sottolineato che Mandello Lario è località conosciuta per aver visto nascere gli stabilimenti di Moto Guzzi. Di questo Istituto, ben 9 classi sono coinvolte nel progetto ARISS. Gli studenti e gli insegnanti dividono il loro interesse con i volontari del gruppo “Deep Space” della città di Lecco.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.