Vulcan

ULA sceglie Blue Origin: saranno i BE-4 a spingere il Vulcan

Dopo anni di speculazioni e ipotesi, giovedì 27 settembre ULA, la joint venture spaziale tra Boeing e Lockheed Martin, ha annunciato che saranno i motori BE-4 di Blue Origin a spingere il primo stadio del Vulcan, il lanciatore in fase di sviluppo che prenderà il posto dell’Atlas V e del Delta IV attualmente nella sua flotta.

Bezos apre le porte di Blue Origin alla stampa

Jeff Bezos, fondatore di Blue Origin, venendo meno alla riservatezza finora mantenuta sui suoi programmi, ha guidato qualche giorno fa alcuni giornalisti in un tour nella sua azienda con sede a Kent, nello Stato di Washington, rivelando i futuri passi che saranno compiuti nello sviluppo del New Shepard, del motore BE-4 e di altri vettori orbitali.