Aerojet Rocketdyne

Aerojet pagherà a Orbital 50 milioni di dollari per chiudere ogni pendenza sull’incidente dell’Antares

Il motorista americano Aerojet Rocketdyne pagherà 50 milioni di dollari ad Orbital ATK per chiudere la disputa legata all’esplosione del razzo Antares dell’ottobre scorso. L’incidente del vettore era stato causato dal malfunzionamento, ancora non del tutto chiarito, dei propulsori...

ULA ed il futuro propulsore del Vulcan

Il Presidente e capo esecutivo di ULA Tory Bruno, testimoniando di fronte ad una commissione militare lo scorso 27 giugno, ha rivelato che lo sviluppo del propulsore BE-4 di Blue Origin è attualmente 16 mesi in anticipo rispetto al competitore AR1 di Aerojet Rocketdyne.

Riprendono i test sul propulsore RS-25D di SLS

NASA ed Aerojet Rocketdyne continuano lo sviluppo degli ex propulsori SSME dello Space Shuttle, destinati al primo stadio del nuovo lanciatore pesante SLS (Space Launch System), in vista del debutto nella missione Exploration Mission 1 pianificata per il 2018.

ULA presenta il Vulcan

Presentato il Vulcan di ULA, erede dell’Atlas 5, che dovrà affrancare gli USA dalla dipendenza dai motori russi per i propri lanci militari.