Autore: Massimo Orgiazzi

XCOR licenzia tutti i dipendenti

In mezzo a diverse storie di successo e di altissimi introiti nell’ambito dell’industria spaziale privata americana, ci sono anche vicende che finiscono nel peggiore dei modi, sia per i progetti intrapresi, sia per il personale che aveva riposto fiducia nelle iniziative. L’azienda di produzione di spazio-plani e razzi XCOR ha licenziato i propri dipendenti residui, pur continuando gli sforzi di ricerca fondi nel tentativo di mantenere alcuni progetti chiave.

Fallito il primo test del propulsore Blue Origin BE-4

Blue Origin ha riferito domenica scorsa di aver perso un componente di alimentazione del suo propulsore BE-4 durante un test: l’imprevisto causerà un ritardo nello sviluppo del motore che la United Launch Alliance ha scelto come primo candidato per la propulsione del suo vettore di ultima generazione Vulcan.