Autore: Massimo Orgiazzi

Ennesimo slittamento per il lancio del James Webb Space Telescope: si va al 2020

Dopo ben 22 anni di sviluppo, la NASA prevede solo una probabilità del 70% di riuscire a mantenere quella che è ora la data ufficiale del lancio del più potente telescopio spaziale mai pensato, ovvero maggio 2020. Il JWST diventerà un portentoso strumento di ricerca, ma la frustrazione per un’attesa che si fa sempre più lunga cresce in tutti gli ambienti.

Tiangong-1: si avvicina il rientro in atmosfera. Dove potrebbe cadere?

La ‘defunta’ stazione spaziale cinese sta perdendo quota ormai da diversi mesi e si avvicina il suo rientro nell’atmosfera terrestre. Sebbene si preveda che questo possa avvenire tra l’ultima settimana di marzo e la prima di aprile, nessuno sa dare una previsione affidabile del momento e del luogo, ma in molti, tra agenzie spaziali e semplici appassionati, ci stanno provando.

Dopo nove anni di grandi scoperte, la missione di Kepler volge al termine

Dopo essere sopravvissuto a molteplici imprevisti, da guasti meccanici a ondate di raggi cosmici, dopo nove anni di preziosissime scoperte di pianeti extrasolari, la missione del telescopio Kepler volge verso il termine mentre il combustibile a sua disposizione si avvicina all’esaurimento, evento che dovrebbe verificarsi entro qualche mese. 

Addio a Stephen Hawking, lo scienziato divenuto icona alla cosmologica potenza

Nato nel giorno del trecentesimo anniversario della morte di Galileo, Stephen Hawking si è spento all’età di 76 anni, nel giorno in cui ricorreva il compleanno di Albert Einstein e il ‘Pi day’. Con lui, oltre allo scienziato, se ne va una fonte d’ispirazione per diverse generazioni di studiosi, appassionati di scienza e persone comuni, ma anche un grande sostenitore e avvocato dell’esplorazione dello spazio.