Il rover cinese inizia l’esplorazione sulla superficie lunare

Simone Montrasio

Appassionato di astronautica fin da bambino, gli studi ed il lavoro mi hanno tenuto occupato nel settore chimico industriale fino al 2011 quando ho deciso di cambiare completamente vita e dedicarmi alla campagna. Collaboro felicemente con AstronautiNEWS dalla sua fondazione con una pausa sabbatica tra il 2011 ed il 2013.

5 Risposte

  1. Frello Giampaolo ha detto:

    Bellissimo articolo. Grazie

  2. Luigi Chiaverina ha detto:

    Grazie per questi dettagli!

  3. MayuriK ha detto:

    Uao! Bellissimi i video! Complimentoni alla Cina per l’impresa!
    Nel primo si vede come il lander abbia cambiato direzione più volte prima di atterrare: è stato comandato a distanza o aveva un sistema automatico per identificare il miglior luogo d’atterraggio?

    • Paolo Amoroso ha detto:

      Il lander non era comandato in tempo reale, l’atterraggio è stato gestito dal software e dal sistema di controllo di bordo.

      • MayuriK ha detto:

        Capito grazie!

        P.s: sarebbe bello avere un sistema di notifiche per quando qualcuno risponde al tuo commento, attualmente si rischia di perdersele… (su questo Disquis era infinitamente più comodo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.