Il tredicesimo lancio di VEGA mette in orbita il satellite Mohammed VI-B

Il decollo di VEGA VV13 per il lancio del satellite Mohammed VI-B. Credits: ESA
Con un razzo vettore VEGA Arianespace ha messo in orbita un satellite del Marocco per l’osservazione della Terra.

Il lancio, denominato VV13 in quanto è il tredicesimo del razzo Europeo VEGA, è stato effettuato dalla base spaziale Europea di Kourou, in Guyana Francese, alle 22:42 ora locale dello scorso 20 novembre 2018 (le 02:42 ora italiana del 21).

Nelle immagini pubblicate sul canale Youtube di Arianespace, la sintesi del lancio VV13

Il satellite di 1.158 kg di massa è stato immesso nell’orbita operativa eliosincrona dopo circa 55 minuti dal lancio per mezzo di due successive accensioni dello stadio superiore del vettore VEGA.

Mohammed VI-B è il secondo satellite immesso in orbita da un razzo VEGA da parte di Arianespace per conto del Regno del Marocco dopo il lancio di Mohammed VI-A, avvenuto lo scorso 7 novembre 2017 e verrà anch’esso utilizzato per l’osservazione del territorio, il monitoraggio della desertificazione e dei cambiamenti nell’ambiente, e per il controllo costiero e delle frontiere.

Si è trattato del tredicesimo successo su tredici lanci effettuati per VEGA, il vettore leggero sviluppato in collaborazione dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e gestito da Arianespace, a partire dal debutto nel 2012.

ESA ha voluto celebrare il successo di VEGA con il seguente filmato pubblicato sul proprio canale YouTube

A fine 2019 dovrebbe debuttare una versione potenziata del vettore VEGA, denominata VEGA C, deliberata dall’ESA nel 2015 e destinata a lanciare il prossimo spazioplano Europeo Space Rider.

Fonte: ESA, Arianespace

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

https://www.forumastronautico.it/t/25594

Giuseppe Corleo

Ingegnere meccanico per corso di studi, informatico in ambito bancario per professione, appassionato di tutto ciò che riguarda astronomia, astronautica, meccanica, fisica e matematica. Articolista del sito Astronautinews.it dal 2011.

Una risposta

  1. MayuriK ha detto:

    GG ESA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.