Esordio perfetto per il primo Falcon Heavy

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

9 Risposte

  1. deeBA ha detto:

    Visto la diretta streaming ieri sera: è stata una cosa davvero incredibile ed emozionante. Peccato per il core che sembra sia andato perso, ma il successo di SpaceX è fuori di ogni dubbio!

  2. far5893 ha detto:

    Il primo episodio del film heavy metal a musk gli fa una pippa!!

  3. RT83_ita ha detto:

    Una sola parola: WOW

  4. MayuriK ha detto:

    Sono stati bravissimi: seguire la diretta è stato fantastico e l’atterraggio simultaneo è stato qualcosa di epico!
    Complimentoni a SpaceX e ad Elon Musk, stanno facendo la storia, poi vabbè lanciare una Tesla con il manichino nello spazio è stato qualcosa di geniale.

    • Nevira ha detto:

      Si perché al di là della trovata di marketing, portare un’oggetto quotidiano come un’auto nello spazio sembra indicare all’umanità che lo spazio è ormai una meta alla portata di tutti, e quella vettura diventerà forse un monumento spaziale all’inizio di una nuova era della sua conquista.

      • MayuriK ha detto:

        Concordo, si sta per aprire un era fatta di lanciatori privati jn cui SpaceX frà da capofila, (insieme a BlueOrigin e anche Rocket Lab per i piccoli carichi), così come modalità turistiche (Virgin Galactic) o che utilizzano gli aerei per portare in alta quota i razzi (Virgin orbit e Stratolaunch).
        Nei prossimi anni ne vedremo nelle belle!

  5. espirit ha detto:

    Una cosa che vorrei chiedere e che non ho trovato in giro sul web: ma stanno facendo anche studi sulla tuta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.