L’astronauta Jeanette Epps non volerà più sulla ISS nel 2018

L'astronauta NASA Jeanette Epps. Credits: NASA

Secondo quanto riportato da fonti ufficiali NASA, l’astronauta Jeanette Epps non volerà più sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) nel 2018. Sarà infatti la collega americana Serena Auñón-Chancellor a prendere il suo posto nell’equipaggio della Expedition 56/57, la cui partenza è stata fissata per giugno 2018.

Sono quindi stati effettuati dei cambiamenti negli equipaggi NASA per il 2018: l’astronauta Serena Auñón-Chancellor era stata infatti inizialmente assegnata all’equipaggio dell’Expedition 58/59, ma dovrà anticipare di qualche mese il suo primo volo nello spazio. Nel frattempo, Jeanette Epps farà ritorno al Johnson Space Center di Houston (Texas) per effettuare alcune mansioni nell’Ufficio Astronauti, e potrebbe essere assegnata ad una futura missione verso la ISS in un prossimo futuro. Sarà invece Anne McLain, facente parte della classe di astronauti selezionati nel 2013,  a volare durante la Expedition 58/59.

Auñón-Chancellor è entrata a far parte del corpo astronauti NASA nel 2009, seppur lavorasse già presso l’agenzia spaziale americana dal 2006, anno in cui ha ottenuto la certificazione di medico di bordo. Prima di essere selezionata come astronauta, Serena Auñón-Chancellor ha trascorso un periodo in Russia per supportare le operazioni mediche da svolgere a bordo della ISS, oltre ad essere a capo delle operazioni mediche per la missione Orion.

Tuttavia, la NASA non ha specificato alcun dettaglio riguardo i motivi che avrebbero spinto a questo repentino cambio di equipaggio per le astronaute americane nella ISS. Era già successo in passato per motivi medici: ad esempio, l’astronauta dell’apollo 13 Ken Mattingly era stato sostituito da Jack Swigert a tre giorni dal lancio nel 1970. Un altro episodio simile si è verificato nel 2011, quando al posto di Tim Kopra fu Steve Bowen ad essere mandato nello spazio.

 

Fonti: NASA

 

 

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=27297.0

Valeria Parnenzini

Appassionata di spazio e tecnologia, collabora con AstronautiNEWS da Agosto 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.