SpaceX porta in orbita altri 10 satelliti Iridium NEXT

L'atterraggio del primo stadio della missione Iridium NEXT 3 - Credits: SpaceX

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

3 Risposte

  1. Alessandro Fuligni ha detto:

    Veramente le grid fin in alluminium sono sempre state montate dai Falcon 9, novità sarebbe stato l’utilizzo delle Titanium grids… E a ben vedere, all’atterraggio del primo stadio, il motore non si è spento per qualche secondo, tanto che si è sentito anche pronunciare la frase “zoom on fire over there” o una cosa del genere, durante la diretta. Credo che la JRTI (Just read the instructions) possa essere stata lievemente danneggiata da tutto questo, ma lo sapremo meglio nei prossimi giorni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.