Consorzio russo al lavoro sull’ibernazione nello spazio

Moduli di crio-contenimento di KrioRus - Credits KrioRus

Enrico Billi

Fisico freelance

Una risposta

  1. MayuriK ha detto:

    Sicuramente è una prospettiva interessante, staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.