Il rientro di Samantha su NASA TV

Samantha Cristoforetti con il suo equipaggio in preparazione al rientro della Soyuz TMA-15M poi rimandato. Credit: ESA/NASA
Samantha Cristoforetti con il suo equipaggio in preparazione al rientro della Sojuz TMA-15M poi rimandato. Credit: ESA/NASA

Paolo Actis

Paolo ha collaborato con AstronautiNEWS dal maggio 2008 al dicembre 2017

Una risposta

  1. Giorgio Bardelli ha detto:

    Sam,
    ti dobbiamo un grande grazie, perché in questi mesi hai migliorato la nostra esistenza su questa piccola Terra piena di guai. Non ci siamo persi nemmeno per un giorno le tue foto, i tuoi commenti, i tuoi filmati e il tuo diario.
    Ci dispiace che finisca ma non possiamo lamentarci, perché abbiamo già avuto un fortunato prolungamento di qualche settimana della tua permanenza lassù. Finalmente potrai riabbracciare i tuoi cari, farti una doccia come si deve e, speriamo, goderti un po’ di riposo rimettendoti presto in forma, magari con un po’ di camminate sulle tue montagne (che sono anche le mie), accanto alla SS 42 del Tonale!
    GRAZIE, capitano coraggioso.
    Giorgio Bardelli – Naturalista – Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.