Primo giorno al cardiopalma per Sentinel

Una rappresentazione artistica di Sentinel-1A al lavoro. (C) ESA/ATG medialab

Una risposta

  1. nbah ha detto:

    La sindrome di Kessler purtroppo è sempre più una realtà. Bisogna intervenire subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.