L-413: Operazioni nell’airlock

Terry Virts lavora al pannello UIA nel mockup dell’airlock per le tute EMU della ISS. Fonte: NASA/Stafford - Foto: jsc2012e238218
Terry Virts lavora al pannello UIA nel mockup dell’airlock per le tute EMU della ISS. Fonte: NASA/Stafford - Foto: jsc2012e238218

Dal Diario di bordo di Samantha Cristoforetti:

Johnson Space Center (Houston, USA), 14 ottobre 2013—Oggi è il Columbus Day, una festa nazionale negli USA. Sto facendo un po’ di lavoro per prepararmi all’addestramento sott’acqua di domani nel NBL con il compagno di equipaggio Terry (vedete la nota L-416).

La maggior parte delle sessioni di addestramento nel NBL iniziano nell’airlock, che è naturalmente dove iniziano le reali passeggiate spaziali. Nell’airlock abbiamo un pannello di comando chiamato UIA (Umbilical Interface Assembly, complesso di interfaccia ombelicale) che funge da interfaccia fra la Stazione e le tute EMU fornendo alimentazione elettrica, ossigeno e acqua. Naturalmente non abbiamo un UIA funzionante sott’acqua, ma abbiamo un mockup passivo e periodicamente seguiamo le checklist di depressurizzazione e ripressurizzazione per familiarizzarci con i movimenti.

Per la maggior parte delle operazioni nell’airlock facciamo pratica in un mockup “asciutto” dell’airlock: nella foto potete vedere Terry al lavoro sull’UIA durante una’attività di simulazione.

Nota originale in inglese, traduzione italiana a cura di Paolo Amoroso—AstronautiNEWS. Leggi il Diario di bordo di Samantha Cristoforetti e l’introduzione.

Samantha Cristoforetti

Dal 2009 è un’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Il lancio della sua prima missione, in cui trascorrerà circa sei mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, è previsto per il 24 novembre 2014. È inoltre un ufficiale pilota dell’Aeronautica Militare Italiana con il grado di Capitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.