L-414: Lo spazio è silenzioso ma la ISS è rumorosa

Sunita Williams sul tapis roulant della ISS. Fonte: NASA
Sunita Williams sul tapis roulant della ISS. Fonte: NASA

Dal Diario di bordo di Samantha Cristoforetti:

Houston (USA), 13 ottobre 2013—Oltre alle tute Sokol e i rivestimenti dei seggiolini, come spiegato nella mia nota di ieri, i membri dell’equipaggio della ISS ricevono in dotazione anche dei tappi per le orecchie su misura. Venerdì avevo in programma un controllo finale di adattamento, in cui ho potuto indossarli per un po’ di tempo mentre lavoravo sul mio computer per assicurarmi che fossero comodi.

C’è una versione più semplice passiva e una versione attiva che usiamo per fare i nostri esami periodici dell’udito sulla ISS. Come potreste sapere, la Stazione è piuttosto rumorosa, principalmente a causa del significativo numero di ventole continuamente in funzione per forzare la circolazione dell’aria, e dunque fornire il mescolamento dei componenti dell’atmosfera, la capacità di rilevamento del fumo e, in alcuni casi, il raffreddamento degli equipaggiamenti.

Un altro macchinario molto rumoroso è il tapis roulant T2, specialmente se siete un corridore veloce come Suni che potete vedere nella foto. Io non sono per niente un corridore veloce, ma mi assicurerò ugualmente di indossare la protezione per le orecchie sul T2 come raccomandato dai nostri medici spaziali.

Nota originale in inglese, traduzione italiana a cura di Paolo Amoroso—AstronautiNEWS. Leggi il Diario di bordo di Samantha Cristoforetti e l’introduzione.

Samantha Cristoforetti

Dal 2009 è un’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Il lancio della sua prima missione, in cui trascorrerà circa sei mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, è previsto per il 24 novembre 2014. È inoltre un ufficiale pilota dell’Aeronautica Militare Italiana con il grado di Capitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.