L-441: Perché qualche volta parliamo russo a Colonia

ATV-2 Johannes Kepler. Fonte NASA
ATV-2 Johannes Kepler. Fonte NASA

Dal Diario di bordo di Samantha Cristoforetti:

European Astronaut Centre (Colonia, Germania), 16 settembre 2013—La settimana di addestramento su ATV è iniziata oggi all’EAC… senza di me.

In realtà ho ricevuto un’esenzione per le lezioni teoriche di oggi e domani, visto che ho già seguito quei corsi durante l’addestramento di base. Invece delle lezioni complete, ho fatto un ripasso con un istruttore che ha anche verificato che mantengo ancora la conoscenza richiesta. Mi unirò al mio compagno di equipaggio Sasha nella simulazione che inizierà mercoledì.

Una delle lezioni da cui ho avuto l’esenzione riguarda la distribuzione delle responsabilità fra l’ATV Control Center (ATV-CC, centro di controllo di ATV) a Tolosa e il Mission Control Center (MCC, centro di controllo di missione) di Mosca.

ATV-CC ha naturalmente il controllo del veicolo: monitorizza lo stato di ATV e l’esecuzione del profilo di missione, e invia comandi se necessario. Tuttavia, durante la fase di rendezvous e attracco, MCC-Mosca ha l’autorità sulla missione, dal momento che ATV attracca al segmento russo della ISS. Infatti, l’equipaggio in orbita comunica con Mosca durante l’avvicinamento e l’attracco di ATV. Ecco perché facciamo pratica di comunicazione radio in russo anche durante le nostre simulazioni all’EAC!

Torniamo ad ATV-CC, comunque. Se siete curiosi su come è organizzato il lavoro a Tolosa, date un’occhiata a questo bel post sul blog di ATV!

Nota originale in inglese, traduzione italiana a cura di Paolo Amoroso—AstronautiNEWS. Leggi il Diario di bordo di Samantha Cristoforetti e l’introduzione.

Samantha Cristoforetti

Dal 2009 è un’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Il lancio della sua prima missione, in cui trascorrerà circa sei mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, è previsto per il 24 novembre 2014. È inoltre un ufficiale pilota dell’Aeronautica Militare Italiana con il grado di Capitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.