L’ex Direttore di Lancio dei voli Shuttle assunto dalla United Lauch Alliance

Dopo una brillante carriera di 27 anni in Nasa culminata con il ruolo di direttore di lancio degli Space Shuttle sin dal 2000, con all’attivo 37 lanci e terminata lo scorso mese con il suo ritiro (e quello avvenuto pochi mesi fa dello space shuttle) Mike Leinbach è stato nominato il 16 gennaio scorso dalla United Launch Alliance Direttore delle Operazioni per i Voli Umani.

La ULA ad oggi gestisce i lanci dei vettori Atlas e Delta; 3 delle 4 aziende che hanno vinto il contratto CCDev della NASA (Commercial Crew Development) utilizzeranno queste due classi di lanciatori per le loro nuove capsule e dovranno quindi essere adattati alle specifiche molto più stringenti previste per i voli umani, sia nel segmento di volo che nel segmento di terra (torre di lancio e sistemi di lancio e di comunicazione).
Una figura con l’esperienza di Mike è quindi risultata ideale per coordinare tutte le operazioni che questa transizione prevede.

Leinbach era la persona che dava il GO finale per il lancio degli Space Shuttle, ma che doveva anche supervisionare ed indicare la via in tutte le operazioni di preparazione delle navette nei mesi prima del lancio con tutte le problematiche che si sono susseguite negli anni: dai problemi strutturali dei serbatoi, ai guasti di sistemi di bordo come centraline connettori e strumentazioni varie.

E’ stato negli anni insignito di parecchie onorificenze: Presidential Rank Award, NASA’s exceptional Service Medal for Outstanding Leadeship; possiede un Bechelor in architettura, un master in ingegneria civile specializzato in dinamica delle strutture.

Fonte: Spaceref.com

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=17002.new#new

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.