CCDev

Crew Dragon esordisce con un Pad Abort test

SpaceX ha felicemente completato il primo test di volo del prototipo della nuova capsula Crew Dragon con una simulazione reale di un Pad Abort sulla rampa di lancio, necessaria a validare il sistema di emergenza in vista dei futuri voli con equipaggio.

CCiCap: Imminenti due nuovi test per la Dragon V2 di SpaceX

La compagnia di Hawthorne, California si prepara ad affrontare due Abort Tests cruciali per lo sviluppo della capsula Dragon V2, destinata al trasporto di equipaggi da e verso la ISS non prima del 2017, secondo il contratto CCiCap stipulato con la NASA.

Nell'immagine artistica, la capsula CST-100 sgancia il modulo di servizio prima di rientrare nell'atmosfera. (C) Boeing.

Boeing raggiunge il primo obiettivo del programma CCtCap

NASA ha approvato il raggiungimento da parte di Boeing del primo obiettivo nel cammino dell’azienda verso il lancio di equipaggi verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) nell’ambito dell’innovativo contratto Commercial Crew Transportation Capability (CCtCap).

Il manifesto CCtCap Credits: NASA

Boeing e SpaceX si aggiudicano il contratto CCtCap

Martedì 16 settembre NASA ha annunciato le aziende a cui ha assegnato i finanziamenti del programma CCtCap, l’ultima fase del più ampio “Commercial Crew Development” partito nel 2010 e finalizzato a dotare gli Stati Uniti di un sistema di volo abitato per l’orbita bassa terrestre (LEO): saranno Boeing e SpaceX.

Nasa Commercial Crew Program: il punto della situazione

Mancano solamente 7 mesi per la conclusione dell’attuale fase del Commercial Crew Program (CCP) di NASA per la fornitura di un sistema di trasporto in orbita bassa per gli astronauti americani e gli attuali 3 contendenti devono correre un po’ per completare i 14 obiettivi mancanti tra quelli assegnati.