Lanciata la Shenzhou 8, la Cina verso la sua prima stazione spaziale

Alle 22.58 di lunedì 31 ottobre l’agenzia spaziale cinese CNSA ha effettuato con successo il lancio della capsula spaziale senza equipaggio Shenzhou 8,destinata ad incontrare il modulo orbitante Tiangong-1, già in orbita dallo scorso 29 settembre. La missione è iniziata grazie alla spinta del vettore Lunga Marcia 2F, decollato dal poligono di lancio di Jiuquan, nel nordovest della Cina.

L’incontro nello spazio ed il collegamento dei due elementi avverrà automaticamente, segnando l’ennesima, prestigiosa “prima” per il programma spaziale del grande paese asiatico.
Tiangong-1 e Shenzhou-8 resteranno collegati tra loro per 12 giorni, dopo i quali i due veicoli si distaccheranno per poi ricongiungersi con un secondo rendez-vouz. Questo ambizioso programma consentirà agli ingegneri a terra di assicurarsi del buon funzionamento dei materiali e delle procedure, in vista dei futuri lanci con equipaggi di taikonauti.

Shenzhou-8, al termine del secondo periodo trascorso aggianciata a Tiangong-1, rientrerà a terra raggiungendo il suolo autonomamente.

http://www.youtube.com/watch?v=e1nxqVdTwXo

 

  Copyright Associazione ISAA 2006-2021 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Commenti

Commenta e approfondisci su ForumAstronautico.it

Marco Zambianchi

Ground Systems Engineer presso ESA/ESOC, ha fatto parte dei Flight Control Team di INTEGRAL, XMM/Newton e Gaia. È fondatore di ForumAstronautico.it e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

Una risposta

  1. 2 Novembre 2011

    […] da Astronautinews – Marco Zambianchi] Share this:CondivisioneLinkedInTwitterFacebookDiggRedditStampaEmailLike this:LikeBe the first to […]