STS-134 Landing – Endeavour atterra per l’ultima volta

Alle 8.34 italiane di oggi 1 giugno 2011, lo space shuttle Endeavour ha toccato terra per l’ultima volta nella sua carriera, ponendo fine alla missione STS-134 e alla vita operativa di questo orbiter.
Sono così tornati a terra il comandante Mark Kelly, il pilota Gregory Johnson, ed i Mission Specialist Michael Fincke (MS1), Roberto Vittori (MS2), Andrew J. Feustel (MS3), Gregory Chamitoff (MS4).
Il viaggio inaugurale della navetta risale al maggio 1992, quando all’equipaggio fu dato il difficile compito di recuperare e riportare a terra il satellite per telecomunicazioni Intelsat 603, grazie ad una spettacolare e mai prima provata EVA a tre partecipanti.
Endeavour è stata la navetta che ha svolto la prima manutenzione all’Hubble Space Telescope nel 1993, consentendo la correzione di un grave difetto alle ottiche del telescopio che ne comprometteva il funzionamento.
Ancora, Endeavour ha aperto l’assemblaggio “americano” della ISS nel dicembre 1998, portando in orbita il modulo Unity, per poi concluderlo proprio con STS-134 grazie all’installazione di AMS e dell’OBSS.
Dal giorno del suo primo lancio Endeavour ha percorso 197.761.262 chilometri e 4.677 orbite, rimanendo nello spazio per 299 giorni.
STS-134 è stato il 25° e ultimo viaggio di Endeavour. Dodici voli hanno avuto come obiettivo la Stazione Spaziale Internazionale, e uno si è svolto addirittura verso la gloriosa stazione spaziale russa Mir.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=15647.new#new

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.