ISS Daily Report – Mercoledì 01 Settembre 2010

ISS Daily Report Mercoledì 01 Settembre 2010

Shannon e Wheelock proseguono nel loro quarto giorno della sessione dell’esperimento SOLO,  che prevede una serie di diete calibrate a basso contenuto di sale, con frequenti misure della massa corporea e prelievi di urine e sangue. Background: ci si è sempre chiesti se fosse un aumento del flusso di urina, la causa principale della riduzione di massa corporea. Si è osservato in diverse missioni che il flusso di urina e i liquidi corporei restano invariati se si attua una dieta isocalorica (ripartizione uguale dei macronutrienti, 33% di proteine, 33% di carbo e 33% di grassi).

Alle 5:00 am, è stato riattivato il generatore Elektron (comandato da remoto) per mantenere e ripristinare i livelli di ossigeno.

Wheelock ha allestito l’attrezzatura video per riprendere il suo lavoro e poi ha dedicato parecchie ore al sistema FIR/ARIS (Fluid Integrated Rack / Active Rack Isolation System). Un dispositivo abbastanza diverso da quelli che lo hanno preceduto ed è progettato per attenuare le vibrazioni in modo che non era mai stato fatto prima, ha in pratica un sistema automatico di smorzamento attivo. In base alle vibrazioni e/o microvibrazioni rilevate, il sistema agisce per controbilanciare e mantenere l’equilibrio. Il sistema si basa su accelerometri e una sofisticata unità elettronica di controllo.

In WHC (Waste & Hygiene Compartment), Shannon ha raccolto campioni una sostanza recentemente scoperta nella condotta dell’aria del UMS (Urine Monitoring System). Shannon ha utilizzato un apposito kit, per preparare un campioncino da inviare a Terra per le analisi, e stabilire se si tratta di una crescita di materiale microbico.

In Nodo3, Wheelock ha lavorato ancora al COLBERT, controllando le coppie di alcuni serraggi e applicando dei marcatori visivi sul sistema di isolazione delle vibrazioni per verificare eventuali spostamenti.
Sempre durante il sorvolo della stazione terrestre RGS-21, Kornienko ha trasmesso il video e le riprese effettuate durante la partenza di Progress 38P.

– alle 5:25 am, EDT i tre astronauti americani hanno inviato un messaggio TV, di congratulazioni al Marshall Space Flight Center (MSFC) in Huntsville – Alabama che ha festeggiato i suoi 50 anni di attività. Il centro organizzerà per il 08/09 uno speciale evento esteso anche ai dipendenti ormai in pensione.
– alle 11:10 am, i tre hanno supportato un secondo evento PAO TV, partecipando a due interviste di 10 min ciascuna per l’ente MSNBC e lo staff della California State University.

Traslazione della MT: la piattaforma è stata movimentata lungo i binari, dal posto WS2 al WS4 senza problemi. Come di consueto i propulsori del controllo di assetto russo sono stati momentaneamente disabilitati, per evitare eventuali accensioni automatiche, come sono stati pure vietati esercizi fisici con macchine non isolate.

  © 2006-2019 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.