ISS Daily Report – Venerdì 02 Luglio 2010

ISS Daily Report Venerdì 02 Luglio 2010

Skvortsov ha iniziato la giornata di lavoro occupandosi dell’esperimento russo/tedesco Plasma Crystal e attivando la turbopompa, per creare il vuoto nel box sperimentale.
Shannon si è dedicata alla sessione ambulatoriale, che prevede il monitoraggio cardiovascolare. Assistita da Wheelock in qualità di ufficiale medico, ha preparato i vari dispositivi e quindi, iniziato la sessione.
Yurchikhin si è soffermato per alcuni controlli nello spazio tra MRM1 e Soyuz TMA-19, ispezionando alcuni indicatori e la valvola equalizzatrice di pressione,

Tracy ha allestito il materiale per le riprese video che le serviranno nell’ambito dell’esperimento chiamato “Kids in Micro-G”. Questo esperimento è orientato agli studenti più piccoli e ha lo scopo di dare, a diversi gruppi di studenti, l’opportunità di progettare un esperimento (o una semplice dimostrazione) che riguarda le leggi di Newton. Esperimento che verrà poi eseguito a bordo della Stazione del quale si tenterà la replica in aula.

In Columbus, Shannon ha poi eseguito una sessione dell’esperimento ESA- Passages, pregettato per verificare come gli astronauti interpretano le informazioni visive in assenza di peso.
Tracy, in compagnia di Shannon in COL, ha assistito l’esperimento CSLM-2 che riguarda la chimica/fisica degli atomi dei metalli, ed è strettamente connesso alla produzione di leghe metalliche (comprese leghe critiche, se dovessero essere create sulla Terra) e che possono trovare ampio impiego soprattutto in ambito aerospaziale.

– alle 9:45 am, Fyodor ha avuto ragguagli dal medico che lo segue riguardo le modalità e uso della cyclette ergometro VELO per il suo uso personale.
– alle 101:10 am, Tracy, Wheel ock e Shannon hanno sostenuto un evento PAO TV con l’intervistatore del quotidiano Orange County Register (pubblicato in Santa Ana – California) e successivamente con un giornalista di Al Jazeera Television.
– alle 3:46 pm, Wheelock ha condotto un collegamento radioamatoriale con gli studenti presenti al campo estivo “Astronauti nella foresta” presso Fontespugna – Umbria.

Progress 38P, docking: durante la fase di attracco del cargo si è verificata una anomalia per cui, 20 min del contatto con la ISS, l’operazione è stata abortita. La causa, una perdita del segnale radio tra il sistema a bordo di SM e il KURS della navicella. Il cargo passato in modalità safety si è subito portato automaticamente a distanza di sicurezza, continuando il suo moto orbitale in compagnia della Stazione. Per oggi non si faranno ulteriori tentativi, nel contempo a bordo l’equipaggio sta eseguendo i controlli e le riconfigurazioni del caso.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.