ISS Daily Report – Martedì 27 Aprile 2010

ISS Daily Report Martedì 27 Aprile 2010

Tracy, Soichi e TJ si sono sottoposti alla loro prima sessione di esame oculistico. Per il test viene utilizzato un equipaggiamento ad ultrasuoni con una sonda, utilizzata per monitorare (dall’esterno) il bulbo oculare.

Assistito da Terra, Kotov ha preparato il tutto per poter eseguire da remoto l’aggiornamento del software russo che gestisce SM. Prima di procedere, sono state infatti eseguite numerose check list, eseguendo prove tra i vari sistemi di bordo.
Con Elktron (O2) e Vozdukh (CO2) fuori servizio, Kornienko ha dato una rinfrescatina alla Stazione con l’ossigeno proveniente dalla Progress. Sempre Kornienko ha eseguito il service al payload Matryoshka-R verificando i sensori e i controller del sistema di rilevazione delle radiazioni.
Tracy Caldwell-Dyson e Timothy Creamer, come da programma medico, si sono serviti di SLAMMD per misurare la loro massa corporea.

In previsione del prossimo attracco della Progress 37P, attesa per il giorno 01/05, Kotov e Skvortsov hanno lavorato per 3 ore alla preparazione del sistema TORU, per il docking manuale. Gli astronauti intervengono con TORU nel momento che la guida automatica di attracco KURS delle navette dovesse fallire.

T2 COLBERT: lavorando nel tempo libero l’equipaggio ha iniziato una sorta di troubleshooting e proseguito con alcuni lavori, installando barre stabilizzatrici e operando manualmente dal display di Colbert. I dati una volta caricati su chiavetta USB saranno trasferiti agli specialisti. Al momento, per via dei dubbi sugli ingombri disponibili, non è stato ancora autorizzato l’uso dell’attrezzatura.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.