ISS Daily Report – Venerdì 18 Dicembre 2009

ISS Daily Report  Venerdì 18 Dicembre 2009

Nella giornata di oggi, Williams ha portato avanti il programma di verifica del livello acustico presente all’interno di tutto il modulo SM e prendendo delle fotografie sul posizionamento dei sensori per la raccolta dei dati.

Entrambi gli astronauti hanno completato la regolare sessione mensile di CHeCS (Crew Health Care Systems) che riguardano le operazioni mediche di emergenza, aiutandosi reciprocamente hanno quindi rinfrescato le informazioni e i protocolli delle azioni da intraprendere in caso di eventi simili.

Come previsto, dopo la messa in sicurezza degli oblò di Destiny e Kibo, chiudendo le loro protezioni, sono stati attivati i thrusters russi per eseguire il test DTF (Dedicated Thruster Firing).
Ovviamente la rete IWIS (Internal Wireless Instrumentation System) era attiva e pronta per la registrazione dei dati dinamici dell’intera struttura della Stazione. Per ottenere uno stato di “quiescenza” dei pannelli solari, la Stazione è entrata in volo libero per 3 min, seguiti da 5 accensioni intervallate ogni 200 sec. Per l’intero periodo del test il controllo di assetto è rimasto sotto comando Russo. La DTF avrebbe avuto il compito di mettere in evidenza eventuali anomalie attraverso il monitoraggio in fotogrammetria, operazione che però, non è stata fatta.

Soyuz TMA-17/21S preparazione del lancio da Baikonur; la Soyuz-FG è stata eretta sulla sua piattaforma di lancio.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.