STS-134: l’equipaggio al CERN di Ginevra per vedere AMS

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

A fine Ottobre l'equipaggio di STS-134, la missione che dovrà trasportare verso la ISS l'importante esperimento di astrofisica AMS (Alpha Magnetic Spectrometer), è stato al CERN di Ginevra per partecipare ad una sessione d'addestramento di fisica e per cominciare a familiarizzare con il loro payload principale.
Guidato dal Comandante Mark Kelly era presente l'intero equipaggio della missione, costituito dal pilota Gregory Johnson, Mike Fincke, Andrew Feustel, Gregory Chamitoff e dall'italiano Roberto Vittori insieme ai due direttori di volo Gary Horlache e Derek Hassmann e all'ingegnere di volo responsabile delle EVA Allison Bolinger.
L'installazione dell'esperimento, previsto per il prossimo Luglio, avverrà attraverso una serie di delicate passeggiate spaziale che dovranno essere attentamente preparate a causa degli effetti di interferenza che potrebbero creare i superconduttori presenti nell'esperimento con i sistemi delle tute.
Durante la permanenza in Svizzera l'intero gruppo è stato reso partecipe e addestrato sui principi fisici di funzionamento dell'esperimento, sulle tecniche che verranno impiegate in orbita e sulla struttura dello stesso.
La permanenza si è quindi conclusa con una parte di addestramento per le alte altitudini, espressamente richiesto dall'equipaggio e svoltosi sull'Aiguille du Midi a 3900m di quota sulle Alpi Svizzere.

Particolarmente soddisfatto anche Roberto Vittori, con un backgroud scientifico proprio con una laurea in fisica e felice di unire le sue due più grandi passioni "lo spazio e la fisica", "AMS non è un payload come gli altri, è il risultato degli sforzi di una comunità di appassionati scienziati, un investimento per tutti noi, una finestra nello spazio e nel tempo che probabilmente risponderà a importanti questioni ancora aperte sul chi siamo e su dove andremo".

Qui di seguito un'intervista a Mark Kelly e a Roberto Vittori:
[url=http://cdsweb.cern.ch/record/1213290]http://cdsweb.cern.ch/record/1213290[/url]

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.