ISS Daily Report – Mercoledì 11 Novembre 2009

ISS Daily Report  Mercoledì 11 Novembre 2009

Nella giornata di oggi, Suraev si è dedicato all’invio dei dati provenienti dalle unità serra dell’esperimento Rasteniya-2, oltre a ciò Suraev ha eseguito delle foto per immortalare lo stato di crescita delle piantine. La qualità di insalata su cui si concentrano questa sessioni sperimentali, è la giapponese Mizuna. Sull’altro fronte, proprio nel modulo giapponese Kibo, Nicole ha dato il suo supporto all’esperimento di semina Space Seed, che in questo caso utilizza l’unità CBEF (Cell Biology Experiment Facility). Nella giornata di oggi si è trattato di eseguire la raccolta delle piantine sottoposte al ciclo di semina più lungo.

In SM, Suraev ha configurato e controllato lo status dell’esperimento russo IZGIB per le misurazioni delle micro-accelerazioni. IZGIB che utilizza degli accelerometri, ha l’obiettivo di contribuire ad aggiornare modelli matematici dell’ambiente gravitazionale della ISS.

In vista dell’attracco di MRM2, Williams e Suraev hanno lavorato assieme per configurare i collegamenti per le trasmissioni video in MPEG-2, via OpsLAN e Ku-band. Il sistema coinvolge anche, un laptop A31p per la conversione da analogica a digitale. Le connessioni sono verificate tramite dei ping. La trasmissione digitale arriva Houston e da qui verso Mosca, via un gateway ESA in Oberpfaffenhofe.

Suraev ha inoltre riservato del tempo per recuperare l’equipaggiamento e gli attrezzi necessari, per il primo ingresso in MRM2.
DeWinne, Nicole e Thirsk hanno riservato un’ora ai preparativi previsti, in vista del rientro a Terra

– alle 5:40 am EST, Romanenko e Suraev hanno tenuto una ulteriore riunione tecnica con gli specialisti a Terra, per l’uso di TORU.
– alle 9:05 am, DeWinne, Suraev, Stott, Thirsk e Williams si sono ripassati la timeline della missione ULF3, a cui è seguita una conferenza con gli specialisti a Terra.
– alle 9:35 am, Romaneko e Suraev hanno inviato un messaggio video di auguri a A.L. Martynovsky, vice-presidente di RSC-Energia, per il suo 70° compleanno.
– alle 2:10 pm, tutto l’equipaggio di ISS ha discusso i dettagli della prossima missione, con i membri del volo Atlantis STS-129

Aggiornamento UPA:
purtroppo l’Urine Processor Assembly ha fallito l’avvio per due volte consecutive per problemi di alimentazione al motore elettrico del DA (Distillation Assembly). Pertanto il DA è considerato non operativo; comunque a Terra gli specialisti stanno studiando gli ultimi dati inviati, inoltre il team di investigazione che deve stabilire le procedure su cui lavorare, è in azione.

STS-129/Atlantis Flight Plan Overview
lo Space Shuttle Atlantis sarà equipaggiato con:
* Comandante Charlie “Scorch” Hobaugh
* Pilota Barry “Butch” Wilmore
* MS1 (Mission Specialist1) Leland Melvin
* MS2 Randy Bresnik
* MS3 Mike Forman
* MS4 Bobby Satcher
* Nicole Stott sarà considerata ufficialmente Mission Specialist 5 di Atlantis, non appena sarà aperto il portellone di attracco il giorno FD3, ma resterà a bordo della ISS fino al giorno prima dell’undocking (e quindi sposterà il suo Kit di emergenza personale all’interno dello Shuttle) mantendo la timeline della ISS.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.