Il presidente ASI in Russia: incontri con Nespoli e Perminov

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Oggi, 19 novembre, il presidente dell'ASI Enrico Saggese ha iniziato il suo programma di incontri con agli astronauti italiani in fase di addestramento in vista delle missioni del prossimo anno. A Star City, in Russia, ha incontrato Paolo Nespoli, ormai da quasi un anno in addestramento in vista della missione che a novembre del prossimo anno, lo porterà sulla Stazione Spaziale Internazionale a bordo di una navetta Sojuz. Presto Saggese incontrerà anche il Colonnello Roberto Vittori presso il Johnson Space Center di Houston, dove si trova da gennaio per la preparazione della missione che a luglio lo porterà sulla ISS con uno degli ultimi voli dello Space Shuttle. Durante la sua missione. Vittori porterà in orbita la missione AMS: un osservatorio orbitante per l'antimateria che verrà agganciato alla ISS, realizzato con fondamentale contributo italiano.

La giornata odierna ha visto inoltre un incontro tra Saggese e il direttore dell'agenzia spaziale russa Roscosmos, Anatoly Perminov. Durante l'incontro, preliminare alla prossima visita dello stesso Perminov in Italia il 3 dicembre al seguito del presidente russo Medvedev, Saggese e Perminov hanno riconfermato l'importanza della cooperazione bilaterale tra Italia e Russia in campo spaziale e posto le basi per aprire collaborazioni in nuove aree.

In particolare, in campo scientifico si è parlato della possibilità per l'Italia di contribuire con un proprio payload alla missione russa Millimetrum. Una possibilità di collaborazione italiana è stata offerta anche per quanto riguarda il programma lunare russo, per cui la comunità scientifica italiana potrà valutare di progettare propri payload. Infine, sono state individuate importanti occasioni di collaborazione per progetti integrati di osservazione della Terra e telecomunicazioni basati sull'utilizzo di orbite polari.

Fonte: ASI

  © 2006-2019 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.