ISS Daily Report – Sabato 4 Aprile 2009

ISS Daily Report – Sabato 4 Aprile 2009

In questo Sabato, inizia la ricorrenza globale “Yuri's Night 2009' The World Party For Space”. Si celebra infatti l'esplorazione umana dello spazio, con più di 150 eventi in circa 40 nazioni, su 6 continenti. Le celebrazioni culmineranno il 12 Aprile, quando esattamente 48 anni fa, Yuri Gagarin ha aperto la strada ai voli umani nello spazio. Ricordiamo che sempre il 12 Aprile, ma questa volta del 1981, è avvenuto il primo volo dello Shuttle Columbia (STS-1).

Anche oggi Yuri e Mike Fincke hanno speso un'oretta all'interno del modulo di discesa di TMA-13, eseguendo un altro gruppo di test con l'assistenza del controllo di Mosca. Anche in questa occasione è stata eseguita una breve accensione dei soli braking thrusters. Come ieri sono state chiuse per sicurezza le protezioni degli oblò di US Lab e Kibo, ed è avvenuto il passaggio del controllo di assetto da un centro controllo all'altro. Alla fine dei test, tutti positivi, è stata rispristinata la situazione iniziale.

Gennady Padalka, ha eseguito il periodico controllo e verifica delle prestazioni dei sensori per il controllo del flusso dell'aria all'interno del segmento Russo. I sensori sono piazzati nei pressi dei vari boccaporti tra un modulo e l'altro. Questi sensori con il prossimo incremento dell'equipaggio a 6 astronauti, sono di un'importanza fondamentale per il controllo della ventilazione. Soprattutto, a fronte del fatto che uno dei due condizionatori SKV russi è spento, essendo andato oltre la sua vita operativa.
Lo stesso controllo giornaliero era stato eseguito con l'arrivo di STS-119 con i suoi 7 membri di equipaggio.

Gennady ha eseguito il downlink del video che verrà utilizzato per scopi educativi all'interno di un documentario. Si tratta del video girato Mercoledì scorso con Mike: “Life in the ISS”.

Da parte sua Charles Simonyi, è il caso di dire che se la sta godendo. Le sue attività odierne:
* collegamento con l'advisory team di Mosca.
* collegamento radio amatoriale
* tempo dedicato alla posta elettronica e suoi appunti.
* collegamento telefonico (IP-Phone) con Terra
* riprese fotografiche e salvataggio delle stesse sul suo Hard Disk Drive.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.