La Cina lancerà 30 satelliti GPS entro il 2015

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Zhang Xiaojin, il direttore del dipartimento di astronautica del China Aerospace Science and Technology Corporation, ha annunciato che entro il 2015 la Cina potenzierà il suo Beidou Navigation System lanciando in orbita almeno 30 satelliti geostazionari.

Il primo satellite di questa famiglia è stato lanciato nell'ottobre 2000, seguito da altri 4 satelliti che attualmente garantiscono una copertura regionale.

Con 10 lanci previsti nel 2009 ed altrettanti nel 2010 la Cina ambisce a rendersi indipendente dai sistemi GPS (Stati Uniti), GALILEO (Europa) e GLONASS (Russia).

Ilnuovo sistema di navigazione satellitare si chiamerà COMPASS.

Simone Montrasio

Appassionato di astronautica fin da bambino, gli studi ed il lavoro mi hanno tenuto occupato nel settore chimico industriale fino al 2011 quando ho deciso di cambiare completamente vita e dedicarmi alla campagna. Collaboro felicemente con AstronautiNEWS dalla sua fondazione con una pausa sabbatica tra il 2011 ed il 2013.