Atlantis pronto per il VAB.

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Atlantis sta per essere caricato sull’OTS (Orbiter Transporter System) ed è pronto per spostarsi nel VAB per essere agganciato sull’External Tank ET-127 che ha già i due Solid Rocket Boosters montati ai lati.
L’unico problema affrontato è stata una rondella fuori misura su un dado del collegamento fra il booster di destra e il serbatoio.
Il rollover verso il VAB è previsto per lunedì prossimo, 18 agosto.
Rimangono gli ultimi preparativi, fra cui quelli completati sono la verifica del centro di gravità, il controllo dei rivestimenti termici sul portello e il gonfiaggio dei pneumatici di Atlantis. Rimane ancora qualche prova da fare sui pannelli termoresistenti (Blanket) montati sui Pod della coda dello Shuttle. Da questi ultimi collaudi dipenderà se necessitano interventi per evitare nuovi casi di distacco, o se non saranno necessari ulteriori lavori. Questi eventuali lavori non dovrebbero influire sulla tempistica prevista.
Il rollout verso il Pad 39A è previsto per il 26 agosto, poco dopo la mezzanotte della Florida. Anche le riparazioni al Pad sulle trincee di deflessione delle fiamme, dopo i danni causati al lancio di STS-124, sono quasi terminate e gli ultimi difetti rilevati alla base dei profondi canali verranno risolti entro una settimana, in modo da non influire sul programma della missione.
Resta in ballo l’obiettivo di riuscire ad anticipare il lancio di qualche giorno per dare più “respiro” alla successiva STS-126 che ha la finestra di lancio abbastanza ristretta.

L’External Tank numero 129 per la STS-400/126 è già nel VAB, pronto per essere unito agli SRB. Durante l’operazione di sollevamento e posizionamento in verticale, alcuni tecnici hanno sentito rumori metallici provenire dall’interno. La squadra ingegneristica è al lavoro per capire la causa di questi rumori.
Sull’Endeavour è stata sostituita la IMU 1 (Inertial Measurement Unit) che ha dato problemi di stabilità e quella nuova è ora in calibrazione. Nel frattempo continuano i lavori su APU, SSME e sui portelli delle connessioni con l’ET.
Il rollover di Endeavour verso il VAB è previsto per metà settembre.

Luigi Morielli

Luigi ha collaborato con AstronautiNEWS fino al luglio 2010. Da allora si e' trasferito in pianta stabile sul suo blog personale Astrogation - http://astrogation.blogspot.com - e cura la rubrica di Astronautica sulla rivista Coelum.