Deep Space Network

NASA è di nuovo in contatto con la sonda Voyager 2

L’unica antenna radio in grado di comunicare attivamente con la sonda spaziale in volo da 43 anni è stata disattivata lo scorso marzo per aggiornamenti hardware, ma i lavori sono sulla buona strada per concludersi entro febbraio 2021.

L’Italia entra nel Deep Space Network

Entra in attività il nuovo centro dell’ASI SDSA (Sardinia Deep Space Antenna) che si avvale del Sardinia Radio Telescope dell’INAF per tracciare le sonde interplanetarie. Si comincia con Cassini e il Grand Finale