SpaceX lancia il satellite GPS III SV04

af6e4fa11628867d647596aed82b4d16d742dc88.jpeg
Il Falcon 9 della missione GPSIII SV04 poco prima della partenza - Credits: SpaceX via Twitter

Nelle prime ore di oggi 6 novembre, alle 00:24 italiane (le 23:24 UTC), SpaceX ha lanciato con successo la missione GPS III SV04 “Sacagawea” con un razzo Falcon 9 Block 5. Il vettore è decollato dalla rampa Space Launch Complex 40 di Cape Canaveral, Florida, USA. Si è trattato del sessantunesimo volo a partire da questa rampa.

Ecco il video del lancio.

La missione si è svolta senza particolari sorprese, andando ad aggiungersi alla lunga serie di successi inanellati da SpaceX ormai caratterizzati dalla “doppietta” carico utile in orbita e primo stadio recuperato.

In questo Tweet di SpaceX possiamo vedere il momento del distacco del satellite GPS III-4 dal secondo stadio del Falcon 9. Per quanto concerne l’esemplare lanciato oggi, esso appartiene alla serie GPS-IIIA (Global Positioning System), il primo stadio evolutivo della terza generazione dei satelliti GPS, ed è uno dei primi dieci satelliti GPS III che andranno via via a sostituirsi agli esemplari più vetusti.

Un’importante conferma ottenuta da questo lancio è la soluzione del problema ai motori Merlin, che hanno portato allo slittamento dell’attesa missione USCV-1 (NASA Crew Flight 1) e del lancio del satellite Sentinel-6 Michael Freilich.

USCV-1, programmata per il prossimo 15 novembre, vedrà quattro astronauti raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale per rinforzare l’equipaggio di Expedition 64, mentre il prossimo 21 novembre si attende la partenza del nuovo arrivato nella famiglia Sentinel, la costellazione di satelliti per l’osservazione della Terra del programma europeo Copernicus.

Fonti

ForumAstronautico.it

  © 2006-2020 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Approfondisci su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Marco Zambianchi

Ground Systems Engineer presso ESA/ESOC, ha fatto parte dei Flight Control Team di INTEGRAL, XMM/Newton e Gaia. È fondatore di ForumAstronautico.it e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.