SpaceX: vola anche il prototipo Starship SN6

Starship SN6 in volo – Credits: NASASpaceFlight via YouTube

A poco meno di un mese di distanza dall’importante traguardo raggiunto con Serial Number 5, il primo vero prototipo di Starship a superare indenne le varie prove di pressurizzazione, SpaceX centra un nuovo successo con volo di Serial Number 6.

Ecco il video del volo come ripreso dalle telecamere amatoriali di LabPadre.

Poco prima delle 20:00 di oggi, 3 settembre, anche SN6 ha infatti compiuto senza apparenti problemi un “balzo” di 150 metri, consentendo a SpaceX di accumulare ulteriori preziosi dati utili alla progettazione dei nuovi prototipi già in via di costruzione a Boca Chica, in Texas.

Il volo è avvenuto dalla rampa di lancio della base texana di Boca Chica, al confine con il Messico. Spinto da un singolo motore Raptor montato leggermente fuori asse, il prototipo ha ondeggiato leggermente cavalcando una densa coltre di fumo e detriti spinti lontano dalla forza dei gas incandescenti espulsi dal propulsore.

Come per SN5, anche SN6 ha volato per una cinquantina di secondi, descrivendo un preciso volo parabolico. Il balzo è stato caratterizzato da tre fasi: la prima, durata una ventina di secondi, ha visto SN6 raggiungere i 150 metri di quota. A questa ha fatto seguito un breve volo stazionario, con il motore Raptor capace di tenere il prototipo in perfetto equilibrio a mezz’aria. Infine è avvenuta la fase discendente della parabola, con la riduzione graduale e controllata della quota di volo fino a che SN6 non si è posato, lievemente inclinato, sulla piazzola posta a poca distanza dal punto di partenza.

Restando in attesa di ulteriori immagini e conferme da Boca Chica, vi rimandiamo alla discussione in tempo reale su ForumAstronautico.it.

  Copyright Associazione ISAA 2006-2020 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Approfondisci su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Marco Zambianchi

Ground Systems Engineer presso ESA/ESOC, ha fatto parte dei Flight Control Team di INTEGRAL, XMM/Newton e Gaia. È fondatore di ForumAstronautico.it e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.