SpaceX DM-2: lancio rimandato a sabato

Il meteo ha giocato un brutto scherzo alla missione SpaceX DM-2, costringendo NASA e SpaceX ad annullare il lancio di oggi e a rimandare il tutto a sabato 30 maggio alle 21:22 italiane, prossima data utile per lo scenario di missione desiderato.

Poco prima del momento previsto per il decollo un forte temporale ha colpito la zona a nord di Cape Canaveral, violando molti dei requisiti di sicurezza previsti dalle procedure e spingendo le autorità locali a dichiarare un allarme tornado. I parametri meteo NO GO erano tre: Natural Lightning (fulmini), Field Mill (potenziale elettrico) e Anvil Clouds (cumulonembi).

La notizia positiva è che, trascurando il maltempo, tutta la procedura di lancio si è svolta senza intoppi, e né razzo né capsula hanno segnalato problemi di sorta.

AstronautiCAST seguirà il nuovo tentativo di lancio in diretta, a partire dalle 18:30, su live.astronauticast.it. Per aggiornamenti in tempo reale sulla missione SpaceX DM-2 è possibile seguire la discussione dedicata su forumastronautico.it.

Ecco il video del primo tentativo di oggi, per chi lo avesse perso.

  Copyright Associazione ISAA 2006-2020 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Approfondisci su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Marco Zambianchi

Ground Systems Engineer presso ESA/ESOC, ha fatto parte dei Flight Control Team di INTEGRAL, XMM/Newton e Gaia. È fondatore di ForumAstronautico.it e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.