Luca Parmitano in orbita: inizia la missione Beyond

Con una partenza in perfetto orario, alle 18:28 italiane di oggi 20 luglio, il razzo Sojuz-FG di Luca Parmitano è decollato dalle steppe del Kazakistan alla volta della Stazione Spaziale Internazionale.

La salita verso l’orbita terrestre è avvenuta esattamente come da programma, arricchita dalle immagini in diretta dal vettore che ha consentito di seguire tutte le varie fasi da prospettive piuttosto inusuali per gli streaming dalla Russia.

Gli astronauti hanno comunicato costantemente con Mosca e hanno confermato di essere arrivati in orbita in perfetta salute.

Ecco il video NASA che copre le fasi finali del countdown.

Per chi comprende il russo (o per i lettori particolarmente curiosi) abbiamo anche il video di Roscosmos.

La Sojuz di Parmitano, Skvorcov e Morgan si trova ora ad “inseguire” la ISS, che verrà raggiunta nella tarda serata italiana per una manovra di aggancio prevista per le 00:58 italiane del 21 luglio.

Tutti gli aggiornamenti saranno tempestivamente e costantemente documentati sul topic dedicato su FortumAstronautico.it.

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.