Annunciate due nuove EVA per Thomas Pesquet

Thomas Pesquet durante la EVA-39 di gennaio 2017. Credit NASA.

Dopo aver partecipato all’EVA-39 dello scorso gennaio, l’astronauta francese dell’Agenzia Spaziale Europea sarà impegnato in due ulteriori attività extraveicolari all’esterno della Stazione Spaziale, la prima delle quali sarà già questa settimana.

Venerdi 24 marzo Pesquet ed il comandante della Expedition 50 Shane Kimbrough, dovranno installare un nuovo computer, lavorare sul sistema di distribuzione dell’energia elettrica e disconnettere un adattatore di attracco (PMA-3/IDA-2) per poterlo successivamente spostare sulla porta superiore del nodo 2, Pesquet dovrà inoltre ispezionare i radiatori della ISS.

Nella successiva EVA il comandante Kimbrough, in coppia con la connazionale Peggy Whitson, collegheranno l’adattatore nella sua nuova posizione e lo copriranno per proteggerlo da eventuali impatti di micrometeoriti.

La terza EVA vedrà la Whitson in coppia con Pesquet per la sostituzione di un alimentatore elettrico per una piattaforma scientifica esterna, installeranno inoltre nuove antenne e telecamere e lavoreranno sull’Alfa Magnetic Spectrometer (AMS-02), il rilevatore per la cattura delle particelle di antimateria attivo dal maggio 2011.

Le date della seconda e terza EVA non sono ancora state comunicate.

Fonte: ESA/NASA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=26403.0

Simone Montrasio

Appassionato di astronautica fin da bambino, gli studi ed il lavoro mi hanno tenuto occupato nel settore chimico industriale fino al 2011 quando ho deciso di cambiare completamente vita e dedicarmi alla campagna. Collaboro felicemente con AstronautiNEWS dalla sua fondazione con una pausa sabbatica tra il 2011 ed il 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.