Thomas Pesquet

Conclusa la missione della Sojuz MS-03

Oleg Novitskiy (RUS) e Thomas Pesquet (FRA) sono rientrati a terra la scorsa settimana concludendo una missione di quasi 200 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale dove, in seguito ad un cambiamento dei programmi, è rimasta la loro compagna di lancio Peggy Whitson (USA), che prolungherà la propria permanenza di qualche mese.

Annunciate due nuove EVA per Thomas Pesquet

Dopo aver partecipato all’EVA-39 dello scorso gennaio, l’astronauta francese dell’Agenzia Spaziale Europea sarà impegnato in due ulteriori attività extraveicolari all’esterno della Stazione Spaziale, la prima delle quali sarà già questa settimana.

NASA ha acquistato altri 5 posti sulla Sojuz

Come preannunciato all’inizio dell’anno, l’agenzia spaziale statunitense ha recentemente acquistato dall’intermediaria Boeing altri cinque posti sulle Sojuz russe per l’invio dei propri astronauti sulla ISS.

Briefing d’inizio anno per il DG ESA Jan Woerner

Il direttore generale dell’Agenzia Spaziale Europea Jan Woerner ha incontrato i rappresentanti della stampa nel consueto briefing d’inizio anno a Parigi, per una veloce panoramica degli avvenimenti del 2016 e quelli futuri.

EVA-39 completata, pieno successo per Kimbrough e Pesquet

Il comandante di Expedition 50 Shane Kimbrough e l’ingegnere di volo Thomas Pesquet hanno concluso con pieno successo la loro attivtà extraveicolare alle 18:20 italiane di ieri, venerdì 12 gennaio. La passeggiata spaziale si è protratta per circa 6 ore e i due astronauti hanno installato speciali adattatori e collegato i circuiti elettrici di tre delle sei nuove batterie agli ioni di litio della Stazione Spaziale Internazionale.