Rimandato il lancio di Expedition 49 / Sojuz MS-02

La Sojuz MS-02 in fase di integrazione al cosmodromo di Bajkonur

Con un laconico comunicato pubblicato poche ore fa sul suo sito in lingua inglese, l’agenzia spaziale russa Roscosmos ha annunciato la posticipazione del lancio della Sojuz MS-o2 che doveva portare sulla Stazione Spaziale Internazionale gli astronauti di Expedition 49.

Le cause addotte sono state genericamente definite “tecniche” e conseguenti alcuni controlli pre lancio avvenuti al cosmodromo di Bajkonur, ma non è stato rilasciato alcun ulteriore dettaglio.

L'equipaggio di Expedition 49 ripreso lo scorso febbraio, quando erano riserve per Expedition 47

L’equipaggio di Expedition 49 ripreso lo scorso febbraio, quando erano riserve per Expedition 47 – (C) Bill Ingalls/NASA

Sergey Nikolayevich Ryzhikov (RSA) comandante alla sua prima esperienza nello spazio, Andrei Borisenko (RSA) e Robert S. Kimbrough (NASA) ingegneri di volo e al loro secondo viaggio nel cosmo, prenderanno il via in data ancora da stabilirsi.

(C) Immagine in evidenza: Roscosmos

  Copyright Associazione ISAA 2006-2021 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Commenti

Commenta e approfondisci su ForumAstronautico.it

Marco Zambianchi

Ground Systems Engineer presso ESA/ESOC, ha fatto parte dei Flight Control Team di INTEGRAL, XMM/Newton e Gaia. È fondatore di ForumAstronautico.it e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.